Vai menu di sezione

"Come le rose" - domenica 25 novembre ad ore 20.30 presso il Teatro parrocchiale di Volano

Nella giornata internazionale istituita contro la violenza di genere, il Comune di Volano in collaborazione con la Filo San Genesio propone lo spettacolo "Come le rose"  liberamente tratto da “Ferite a morte” di Serena Dandini.

L’iniziativa è volta a sensibilizzare su un tema sociale sempre più diffuso e dilagante tra le mura domestiche e anche la nostra comunità non è esente da casi di repressione e violenza sulle donne; spesso maturano in un contesto familiare e transitano in una ‘corrente sotterranea’ di soggetti mai adeguatesi all’evoluzione sociale degli ultimi secoli.

Ecco perché le donne impegnate nelle istituzioni devono farsi parte attiva per infondere coraggio a chi non lo ha mai avuto e non ha denunciato tali azioni alle forze dell’ordine o ai centri antiviolenza oppure a chi lo ha fatto e non è stata ascoltata.

Le attrici della Filo interpreteranno dei monologhi teatrali che nascono dal desiderio di dare luce e visibilità a storie che nella quotidianità vengono ridotte a morbosi delitti passionali e semplici fatti di cronaca; ma non è proprio così. La violenza sulle donne rappresenta una sconfitta sociale e per questo è importante poter raggiungere il cuore e la coscienza dei cittadini coinvolgendo ed educando al RISPETTO.

‘Come le rose’ mette le rose nel centro del giardino e le donne al centro della società anche per ricordarci che senza le rose non c’è giardino e senza le donne non c’è società.

Il programma della serata prevede anche l’esibizione dei ballerini Elena Iori e Luca Degasperi in un tango, il ballo dell’Abbraccio che trasmette Affetto e Amore.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 19 Novembre 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 22 Novembre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto