Vai menu di sezione

Festa della Donna

Edizione 2019 con lo spettacolo "La sat la penultima" di Loredana Cont

Non manca nemmeno quest’anno l’appuntamento volanese in occasione della Festa della donna, celebrazione nata negli USA per ricordare le conquiste sociali e politiche delle donne e poi diffusasi nel resto del mondo.

Quest’anno ricorrono i 111 anni dal giorno in cui Corinne Brown intervenne in una conferenza di partito a Chigaco, sottoponendo all’aula l’argomento cardine di quei tempi ovvero lo sfruttamento delle donne operaie e le discriminazioni sia sessuali che salariali riservate al gentil sesso.

A questo evento seguirono manifestazioni in America nel 1909 per poi arrivare in Europa e più precisamente in Germania, Svizzera ed Austria; durante la Prima Guerra mondiale la ricorrenza fu interrotta ma già nel 1917 riprese in Russia esattamente nel giorno 8 marzo dell’anno 1917, giornata storica di San Pietroburgo che divenne nell’anno 1921 la data scelta dalle donne per la ‘Giornata internazionale delle operaie’.

In Italia approdò per la prima volta nel 1922 e nella primavera del 1946 in concomitanza con la fine della guerra tre donne iscritte all’Unione donne italiane scelsero la “Mimosa”, che sbocciava proprio in quei giorni, come simbolo della ricorrenza.

Abbiamo voluto proporre un veloce excursus storico per ricordare alcune delle tappe principali svoltesi in più di un secolo e che hanno visto le donne protagoniste di numerose conquiste in ambito politico, economico e sociale anche se – purtroppo - non si è raggiunta ancora la parità di genere e quotidianamente si contano sia discriminazioni come pure molte – anzi troppe -  violenze sulle donne.

Il consumismo moderno ha impresso negli anni un significato diverso a questa ricorrenza ed è per questo motivo che, come donne impegnate in politica e nelle istituzioni, intendiamo organizzare ogni anno dei momenti significativi per cogliere l’attenzione di tutti i cittadini volanesi e non.

Lo spettacolo con Loredana Cont previsto per giovedì 7 marzo 2019 a partire dalle ore 20.45 presso il Teatro Concordia di Volano non mancherà di trasmettere sia dei momenti brillanti ed esilaranti della quotidianità al femminile come pure degli spazi di riflessione.

L’evento è organizzato dal Comitato Volano Eventi con il patrocinio del Comune di Volano; i posti non sono prenotabili e l’apertura del Teatro è fissata per le ore 19.30 – costo biglietto 5 Euro.

Invitiamo infine a passare da Piazza Marconi, per una breve sosta presso la ‘Panchina Rossa’ dipinta dagli uomini volanesi e che da ormai due anni rappresenta un segno tangibile e ben visibile di un problema sociale sempre più diffuso e dilagante anche tra le mura domestiche.

Volano 4 marzo 2019

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 04 Marzo 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto