Vai menu di sezione

Abbandono deiezioni canine

Campagna di sensibilizzazione 'animali d'affezione'

Il ripetuto abbandono delle deiezioni canine sul suolo pubblico comunale è divenuto un problema non più tollerabile, sia per cittadini e commercianti che si vedono imbrattate vetrine e porte d'entrata, sia per chiunque si trovi a passeggiare per le vie del paese.

Contro l'abbandono delle deiezioni canine

MANCATA  RACCOLTA  DELLE  DEIEZIONI  CANINE

Il ripetuto abbandono delle deiezioni canine sul suolo pubblico comunale è divenuto un problema non più tollerabile, sia per cittadini e commercianti che si vedono imbrattate vetrine e porte d'entrata, sia per chiunque si trovi a passeggiare per le vie del paese.
Il regolamento comunale invita i detentori e conduttori di animali ad evitare la caduta di deiezioni sul suolo di transito pedonale, su marciapiedi e passeggiate e prevede, qualora ciò si verificasse, l'obbligo di rimuoverle mediante idonea attrezzatura.
Il nostro Comune acquista ogni anno un considerevole numero di sacchetti,  idonei allo scopo, che mette a disposizione dei cittadini in vari punti del paese, e si attende che gli stessi siano utilizzati correttamente e non, come a volte accade, gettati, ancora nuovi, nei cestini dei rifiuti collocati sull'intero territorio comunale.
Saranno istituiti maggiori controlli da parte della Polizia Municipale, ma è indispensabile la collaborazione di tutti i possessori di animali al fine di evitare che le nostre strade si trasformino in una “latrina a cielo aperto”.
Già lo scorso anno avevamo predisposto locandine di sensibilizzazione sull'argomento, collocate nelle bacheche comunali, evidentemente con scarso esito.
In una realtà in cui molti cittadini hanno un cane, se non tutti si preoccupano di raccogliere gli escrementi prodotti dai loro animali su area pubblica comunale, si compromette il decoro dei luoghi pubblici, e si offendono anche tutti coloro, che in detti frangenti, si comportano correttamente.
Richiamiamo, quindi, i possessori di cani alla massima collaborazione, ricordando di rispettare le seguenti poche e semplici regole di buona condotta, in quanto:

munirsi di paletta e raccogliere le deiezioni è

  •   un obbligo;
  •   un atto di civiltà;
  •   contribuisce a mantenere il paese pulito;
  •   riduce i costi di pulizia urbana a carico dell'intera collettività;
  •   evita che i proprietari ‘diligenti' – che rappresentano fortunatamente la  maggioranza   siano poi parificati ai meno rispettosi.

SETTEMBRE 2016

L'Amministrazione comunale di Volano lancia una seconda iniziativa per migliorare la compatibilità tra presenza di animali di affezione e rispetto del decoro urbano e dell'igiene pubblica.

La campagna di comunicazione dal titolo ‘Io non posso raccoglierla. Fate Voi!'  sottolinea il costante impegno che il Comune, da diversi anni, rivolge nei confronti dei proprietari di animali per garantire gratuitamente la distribuzione dei sacchetti per la raccolta delle deiezioni canine. Per favorirne l'utilizzo da parte dei cittadini di questo semplice, capillare e utile strumento, è stata realizzata anche una mappa che indica la collocazione sul territorio comunale di Volano delle 15 (quindici) postazioni a disposizione dei proprietari di animali da compagnia.
        
È intuibile che lo sforzo dell'amministrazione nel promuovere periodiche campagne di sensibilizzazione e l'impegno economico sul bilancio comunale per l'acquisto dei sacchetti, non sono da soli sufficienti a garantire il rispetto dell'ambiente e il decoro urbano; ci si rimette al buon senso (civico) e alla buona volontà dei proprietari di usufruire di sacchetto e paletta per provvedere all'immediata rimozione delle deiezioni sia dai luoghi pubblici che da quelli privati aperti al pubblico.     

È purtroppo ancora troppo frequente il caso di deiezioni canine non rimosse da marciapiedi e aree verdi (esempio le aree confinanti con il piazzale della Chiesa compreso il monumento ai caduti). Pensiamo che le esigenze di tutti, a portare a spasso il proprio animale d'affezione,  a passeggiare in un ambiente urbano pulito e igienico, possano essere soddisfatte con comportamenti corretti e costanti di buona educazione e senso civico.

Molti proprietari di cani che si sono dotati di guinzaglio con piccolo dispenser di sacchetti per la raccolta delle deiezioni suggeriscono, tramite l'Amministrazione Comunale, l'utilizzo di questo strumento pratico e sempre a portata di mano.

L'Amministrazione Comunale confida nella disponibilità collettiva a cooperare al fine di migliorare la convivenza e il rispetto delle risorse pubbliche e dei beni comuni.

 Planimetria sacchetti deiezioni canine 1,02 MB

FEBBRAIO 2016

avviata la campagna 'Igiene ambientale': ad ogni famiglia di Volano, tramite la collaborazione dei volontari, viene recapitato questo foglietto informativo.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Martedì, 21 Novembre 2017 - Ultima modifica: Mercoledì, 22 Novembre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto