Personaggi da citare

a cura di Enrico Tovazzi


Aldrighetto Alberti (prima metà del 1400) possidente e benefattore verso la Pieve e gli abitanti del paese. Suo il lascito (21 ottobre 1468) per un pasto annuale a tutti gli abitanti, che nel 1650 è ancora in vigore, seppur limitato ai “vicini”(famiglie storiche volanesi), con la partecipazione di 600 persone.

Giovanni Battista Bonomino di Pietro de Spino, arciprete (eletto dai volanesi e confermato dal vescovo nel periodo 1484-1528),  promotore e sovrintendente alle opere della chiesa  dedicata a S.Rocco, che il prof Sergio Raffaelli definisce “… un gioiello artistico che fa corpo unico col territorio e che insieme si collega mediante fili invisibili con l'intera area montuosa delle Alpi.“

Antonio Turati Fornera
(1632-1661) decano foraneo, responsabile di un distretto della Diocesi Tridentina.

Olimpia Camilla Volani (sec XVII/XVIII), sposa Francesco Antonio Tartarotti, è la madre di Girolamo Tartarotti letterato e storiografo roveretano.

Giangrisostomo Tovazzi (1731-1806), al secolo Giuseppe Andrea “portegal”. Francescano riformato, storico, cronista, archivista, ha lasciato scritti, riguardanti la storia della terra trentina sotto molteplici aspetti. A padre Giangrisostomo è intitolata la Scuola Elementare di Volano.

Maria Teresa Venturi (1832-1879)al secolo Annamaria, suora della Congregazione suore della carità delle SS.B.Capitanio e V.Gerosa, conosciuta come Suore di Maria Bambina. Suor Maria Teresa è morta in concetto di santità.

Luigi Ellena (sec XIX) professore  esperto latinista e poeta inedito. Cent'anni dopo, scoperto e recensito da don Giovanni Battista Chiocchetti.

Raffaelli Alverio (1900-1977) giornalista, scrittore, animatore sociale e politico in un periodi di grandi trasformazioni istituzionali, dal primo dopoguerra alla nascita e crescita della repubblica.

Pierina Raffaelli (1911-1987)conosciuta come “la maestra Pierina” insegnante, benefattrice, animatrice, coscienza civica nel passaggio dalla dittatura al sistema democratico, ideatrice e cofondatrice della Colonia S.Maria Goretti.