Vai menu di sezione

Fibra Ottica - Open Fiber

Stato di attuazione del progetto di cablatura in fibra ottica. E' ormai in dirittura di arrivo il progetto di cablaggio del centro abitato di Volano ....

E' ormai in dirittura di arrivo il progetto di cablaggio del centro abitato di Volano, eseguito da Open Fiber nell'ambito del piano per lo svilupppo della Banda Ultra Larga del Trentino, avviato dalla Provincia Autonoma di Trento.

Nel corso dell'anno sono stati posati i cavidotti e pozzetti funzionali all'infrastruttura, riutilizzando infrastrutture esistenti per ridurre al minimo l'esecuzione di nuovi scavi. A Volano ciò ha comportato la realizzazione della rete con il riutilizzo di infrastruttura esistente per una quota maggiore al 95%. Sono poi stati posati gli armadi di distribuzione, necessari per l'attestazione dei cavi in fibra ottica che ora percorrono le vie del paese.

In corso d'opera il progetto è stato modificato, per sopperire alla mancata approvazione in conferenza di servizi, presso il competente Dipartimento della Provincia Autonoma di Trento, del progetto relativo al nodo di rete, ovvero alla cabina che avrebbe dovuto ospitare gli apparati necessari al funzionamento della rete. In sostituzione del nodo è stato previsto il collegamento in rete primaria con il nodo di rete di Rovereto.

Effettuato quindi il progetto del collegamento ed approvato in conferenza di servizi, è stato avviato anche questo cantiere. Al momento è in corso l'ultimazione della posa dei cavi tra Rovereto e Volano, oltre all'allestimento della centrale per "accendere" la rete ed effettuare i collaudi tecnici. Dopodichè seguirà il collaudo formale da parte di Infratel e del Ministero per lo Sviluppo Economico, che darà il via alla vendibilità dei servizi presso i privati.

Rimaniamo quindi in attesa di conoscere da Open Fiber la data di attivazione della rete (prevista comunque nelle prossime settimane). Appena nota, verrà pubblicato un nuovo comunicato informativo di aggiornamento.
 

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Martedì, 03 Dicembre 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio